Project Description

Il tour del Duomo di Firenze: visita guidata all’ombra della Cupola

Il tour del Duomo di Firenze vi condurrà nel cuore religioso di Firenze. La nostra visita guidata è infatti dedicata all’intero complesso del Duomo: approfittando di un unico biglietto, potremo guidarvi non solo nel Duomo, ma anche nel Battistero di San Giovanni, nel Museo dell’Opera del Duomo e, se lo vorrete, persino sulla Cupola di Brunelleschi e il Campanile di Giotto! A voi la scelta! Ma seguite il nostro consiglio: lasciate un po’ di tempo per il museo. Perché? Perché si sta trasformando in una delle attrazioni di Firenze grazie alla collezione più importante al mondo di sculture prodotte in città a cavallo tra Medioevo e Rinascimento.

Il Duomo vi accoglierà all’interno dei suoi maestosi spazi, che vi sveleranno non solo la grandiosità e l’imponenza dell’architettura gotica, ma anche lo splendore di numerose opere d’arte create sullo scorcio del Medioevo, nel Rinascimento e oltre. Durante la visita guidata scoprirete che il Duomo ha avuto un ruolo rilevante non solo nella vita religiosa, ma anche in quella civile di Firenze, e che importanti eventi hanno avuto luogo al suo interno: tra questi, famosa è la congiura dei Pazzi, in cui rimase ucciso il fratello di Lorenzo il Magnifico. Non meno importante per Firenze è il suo Battistero. Dedicato a San Giovanni Battista e ricordato anche da Dante, ospita un ciclo di mosaici di assoluta magnificenza. Gli originali delle sue meravigliose porte bronzee potrete ammirarli nel Museo dell’Opera del Duomo dove, se lo vorrete, vi condurrà ugualmente la nostra visita guidata. All’interno del museo si presenterà ai vostri occhi la spettacolare ricostruzione in dimensioni reali della facciata che Arnolfo di Cambio iniziò per la cattedrale di Firenze, ma che, mai portata a termine, fu distrutta nel 1587. Di fronte troverete la celebre Porta del Paradiso: realizzata in bronzo e oro, questo capolavoro assoluto del primo Rinascimento richiese 27 anni di lavoro al suo artefice Lorenzo Ghiberti. Potrete poi osservare opere di Donatello quali la Maddalena penintente, il San Giovanni evangelista e i profeti che l’artista scolpì per il campanile di Giotto. Vi stupirete infine non solo di fronte alla Pietà Bandini, uno dei capolavori che Michelangelo, ormai anziano, aveva previsto per la sua tomba, ma anche alle ingegnose soluzioni che Brunelleschi trovò per innalzare la sua cupola. A proposito della cupola, potrete completare la vostra visita guidata salendo su di essa o anche sul Campanile di Giotto: vi racconteremo la loro storia e gli aneddoti più curiosi legati alla loro costruzione.

L’ingresso al Duomo è gratuito. Per tutti gli altri monumenti del complesso del Duomo, ossia Battistero, Cupola di Brunelleschi, Campanile di Giotto, scavi archeologici di S. Reparata e Museo dell’Opera occorre invece pagare un unico biglietto di ingresso (15 euro). L’ingresso alla Cupola di Brunelleschi richiede la prenotazione (gratuita). Per lo svolgimento del tour del Duomo di Firenze è obbligatorio il noleggio degli auricolari per gruppi superiori alle 4 persone (1,50 euro a persona).

Se vi piace il tour del Duomo, allora vi potrebbero interessare anche:

Scopri i nostri tour personalizzati

Altre informazioni